• Come imparare a sfruttare al meglio i bonus scommesse

    Il grande successo delle scommesse online è da attribuire ad una serie di fattori. Sicuramente la praticità di poter puntare restando comodamente a casa, di poter seguire l’andamento delle proprie scommesse mentre si guardano gli eventi sportivi in tv e i payout più favorevoli hanno contribuito a rendere il mondo delle scommesse online così affascinante e ricercato. Tuttavia esiste anche un altro motivo che ha fatto avvicinare moltissimi scommettitori ai bookmaker online: i bonus scommesse. Di che si tratta?

    I bonus scommesse sono dei veri e propri incentivi che vengono offerti, a seconda dei bookmaker, per migliorare le proprie esperienze di gioco e scommessa sui più differenti tipi di sport. Comune a quasi tutti i più importanti siti di scommesse online sono i bonus di benvenuto, che, come si può intuire dal nome, sono dei bonus che vengono rilasciati al momento dell’iscrizione di ogni nuovo utente. Va sottolineato che i bonus di benvenuto vengono rilasciati una sola volta per ogni singolo giocatore che si registra presso un bookmaker e, nella maggior parte dei casi, una sola volta per ogni indirizzo IP.

    scommesse sportive ippicaQuesto significa che persone differenti che si registrano da uno stesso computer potrebbero avere difficoltà nel vedersi riconoscere il bonus da alcuni bookmaker. I bonus di benvenuto sono diversi tra di loro a seconda del sito a cui ci si registra: alcuni bookmaker offrono un bonus scommessa che assicura il rimborso in caso di perdita proprio alla prima scommessa, altri accreditano una determinata cifra che, tuttavia, non può essere prelevata, ma solo utilizzata per le proprie puntate, altri ancora utilizzano una differente metodologia di accredito del bonus.

    Poiché i diversi bookmaker utilizzano metodologie spesso anche molto diverse per l’accredito dei bonus scommesse, è molto importante leggere con attenzione tutte le informazioni riportate sul regolamento di ogni singolo sito, per poter comprendere come sfruttare al meglio il bonus di benvenuto. In caso di bonus che rimborsano contro un’eventuale perdita alla prima puntata, in particolare, è fondamentale leggere il limite di giocata ammesso, visto che potrà essere rimborsata una cifra prestabilita e spesso effettuata solo ed esclusivamente su determinate tipologie di scommesse.

    Molto più immediato è l’uso del bonus di benvenuto che prevede una certa quantità di denaro rilasciata dal bookmaker per poter effettuare le diverse puntate: in questo caso va sempre ricordato, però, che il bonus non può essere prelevato, per cui l’organizzazione della puntata (o delle diverse puntate) va effettuata tenendo in considerazione questa fondamentale regola sull’utilizzo del bonus stesso.

    I bonus di benvenuto possono essere accreditati solo una volta, per cui è bene utilizzarli in modo accorto, cercando di sfruttarli in eventi sportivi che possano essere vincenti, anche se con quote molto basse. Inoltre, il miglior modo per utilizzare un bonus di benvenuto e non perderlo per ‘distrazione’ è quello di leggere con attenzione tutte le clausole relative al bonus stesso, alle possibili modalità di scommessa con il bonus e, soprattutto, alle modalità di pagamento relative alle somme guadagnate tramite bonus.

    I vari bookmaker offrono una serie di bonus legati a particolari eventi sportivi di maggiore rilievo: in molti casi si tratta di partite di calcio del campionato di serie A, ma si possono anche registrare bonus per eventi sportivi differenti, come il tennis, l’ippica, il ciclismo, il basket eccetera. Un interessante bonus scommesse è quello che offrono molti bookmaker in associazione con le scommesse multiple e che prevedono che vengano effettuate puntate su multiple da almeno cinque eventi (anche se alcuni bookmaker offrono bonus a partire da tre eventi). Sono bonus che hanno portato ad un incremento delle scommesse multiple, la tipologia di scommesse più complessa, ma allo stesso tempo più promettente dal punto di vista del guadagno.

    Ancora, un particolare tipo di bonus scommesse è quello che offre un raddoppio della vincita: si tratta di un bonus che non è sempre attivo durante tutti gli eventi e, soprattutto, non viene offerto da tutti i bookmaker, per cui gli scommettitori più attenti pongono sempre molta attenzione alla possibilità di godere di questa promozione.

    Le scommesse in Italia

    Se da un lato la presenza di bonus scommesse ha permesso a molti bookmaker di diventare molto frequentati dagli scommettitori sportivi, va anche detto che la nascita e la diffusione dei siti di scommesse online è stato reso possibile da una normativa molto attenta, che regolamenta il gioco online e le scommesse e tutela gli scommettitori. Tutti i bookmaker, sia quelli che fanno riferimento a classiche ricevitorie che a moderni siti internet, per poter operare devono essere riconosciuti, ossia ottenere una regolare licenza da parte dell’AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

    Quando si entra per la prima volta nel mondo delle scommesse è di fondamentale importanza assicurarsi che il bookmaker selezionato sia regolarmente autorizzato dall’AAMS e che non si tratti quindi di un sito di scommesse clandestine. Il riconoscimento da parte dell’AAMS garantisce una serie di parametri di sicurezza, che vanno dalla cifratura protetta e quindi alla segretezza dei dati personali e di quelli sensibili alla certezza dei pagamenti in caso di vincita, ad un servizio di assistenza professionale all’utilizzo di software sempre aggiornati per una maggiore chiarezza nell’uso dell’interfaccia.

    Quando ci si registra ad un sito di scommesse autorizzato, verranno chiesti una serie di dati e documenti a conferma della reale esistenza della persona che scommette. I siti autorizzati AAMS, infatti, effettuano un valido controllo sull’identità degli scommettitori che non possono essere minorenni e, soprattutto, non possono utilizzare false identità per poter aprire più account con uno stesso gestore. Anche per quanto riguarda i pagamenti i siti autorizzati sono molto più sicuri visto che effettuano e ricevono pagamenti sono ed esclusivamente tramite modalità tracciabili, ossia carte di credito, moneta elettronica e bonifico bancario. I siti migliori accettano moltissime tipologie di carte, anche ricaricabili, mentre altri hanno un numero più limitato di possibilità di pagamento, anche se le più comuni carte di credito e il bonifico bancario sono sempre possibili.

     

    Paddy Power e le scommesse moderne

    Tra i diversi bookmaker che offrono bonus scommesse si distingue Paddy Power, bookmaker di origine irlandese approdato in Italia nel 2012 con una serie di interessanti proposte sia per quanto riguarda le scommesse che per quanto riguarda promozioni e bonus legati alle scommesse stesse. Paddy Power offre un interessante bonus di benvenuto che permette di ottenere un valore pari al 200% del deposito iniziale con un tetto massimo di raggiungimento pari a 30 euro. Pur non essendo il bonus che offre un tetto massimo più elevato (altri arrivano anche a 50 euro), sicuramente è quello che permette di arrivare al tetto massimo con una puntata più bassa, vista l’elevata percentuale di incremento proposta, sicuramente la maggiore sul mercato.

    Una nuova tipologia di bonus di benvenuto lanciata da Paddy Power è invece quello che offre 5 euro di benvenuto subito e 5 euro ogni mese, se nel mese precedente sia stata effettuata almeno una puntata di qualsiasi importo e su qualsiasi evento. Questo tipo di bonus, come quello precedente, ha delle limitazioni che possono essere visionate sul regolamento del bookmaker e che vanno dalle modalità di pagamento alle modalità d’uso.

    Un altro bonus scommesse offerto da Paddy Power è il Power Bonus che, a differenza di altri bonus, non offre una certa quantità di denaro da dover utilizzare esclusivamente per le scommesse, ma offre un rimborso nel caso una determinata scommessa vada a buon fine. Naturalmente questo tipo di promozione è valida solo ed esclusivamente per determinati eventi che vengono comunicati di volta in volta ed hanno un tetto massimo pari a 100 euro. Scommesse per valori superiori verranno rimborsate solo di 100 euro.

    Ma la vera forza di Paddy Power è che questo bookmaker sembra avere una fantasia infinita sul rilascio di nuovi bonus scommesse da utilizzare in tutti i differenti eventi sportivi. Per ogni evento, infatti, è possibile trovare un bonus o una promozione nuova, attivi e validi esclusivamente per quell’evento oppure altri, più ‘classici’ che possono essere utilizzati regolarmente. Chi scommette in maniera costante potrà spesso avvalersi delle diverse promozioni, imparando anche a gestire e ad utilizzare al meglio le differenti opportunità a seconda dei casi.

    Se da un lato, infatti, il bonus scommesse invoglia ad effettuare le diverse puntate, gli scommettitori professionisti sanno bene che ogni bonus può essere sfruttato in un modo differente, per poter migliorare la possibilità di vincita. Ad esempio, il Power Bonus è un esempio di come ci si possa spingere a puntare la quota massima di 100 euro su un determinato evento, indipendentemente da quale sia la quota. In caso di vincita, infatti, si potrà avere un guadagno più o meno interessante a seconda della quota stessa ma, ancora più interessante è il fatto che in caso di perdita non si sarà perso niente perché si verrà pienamente rimborsati della puntata effettuata.

    Allo stesso modo, se si sceglie di utilizzare il bonus di 5 euro al mese, si potranno giostrare le diverse scommesse con la consapevolezza di avere sempre a disposizione 5 euro di bonus al mese, per cui si potrà decidere di utilizzare tale somma omaggio per effettuare un maggiore numero di scommesse che, invece, senza il bonus magari non sarebbero state prese in considerazione.